Perdere peso con l’aiuto degli integratori

0




Con il nuovo anno appena iniziato, e l’estate che molto presto arriverà, la necessità di perdere i grassi accumulati e di calare di qualche chilo inizia a farsi sentire. Se si segue già una dieta e un programma di esercizi ben definito può essere preso in considerazione l’utilizzo di un integratore che aiuti a ottimizzare i risultati. I prodotti rivolti alla perdita di pso aiutano, generalmente, ad accelerare il metabolismo in modo da consentire un consumo calorico più elevato da parte dell’organismo. Inoltre, aiutano ad aumentare l’energia e a controllare l’appetito. Tuttavia, molto spesso, è difficile scegliere l’integratore ideale.

Dunque, come funzionano i brucia grassi? Sono realmente efficaci? Come scegliere il migliore?



Come funzionano gli integratori brucia grassi?


Un brucia grassi o termogenico è una tipologia di integratore che accelera il metabolismo, facendo in modo che i grassi vengano bruciati com più facilità, anche senza la pratica di attività fisica. Nonostante tutto è importante praticare sport durante l’utilizzo di un termogenico per ottenere risultati migliori e immediati. I termogenici promuovono l’aumento della temperatura del corpo e il conseguente consumo di energia da parte delle cellule. Stimolando i ricettori beta-adrenergici delle cellule, favoriscono l’aumento dell’eccitabilità cellulare. Questo processo fa in modo che le cellule aumentino il consumo di energia.




Fattori da considerare:


– Se non conosci la reazione del tuo organismo alle sostanze stimolanti, ricordati di iniziare l’assunzione di un termogenico con una piccola dose, per poi aumentare progressivamente.


– Non bisogna assumere nessun stimolante dopo le 18:00, in quanto i componenti che ti danno più energia possono farti perdere il sonno, almeno che non ci si alleni la notte. Tuttavia, il termogenico deve essere preso nel pomeriggio. Riuscire a dormire più di 8 ore è fondamentale per chi vuole perdere peso poichè durante la notte il metabolismo si mantiene elevato.


– Fai cicli di assunzione. Il tuo corpo si adatterà agli effetti dell’aumento di energia attraverso le sostanze stimolanti, con la conseguenza che l’integratore possa risultare meno efficace nel tempo. Lo stesso avviene nelle diete in cui si restringono le calorie. È bene dunque fare una pausa, al fine di evitare che il metabolismo diventi lento, in questo stesso periodo è consigliata anche una pausa nell’assunzione del brucia grassi. 1 o 2 settimane di pausa possono fare una grande differenza in termini di efficacia del termgenico nell’organismo.


– Stimolando il metabolismo e aumentando la temperatura corporea, il brucia grassi non è adatto alle persone che presentano problemi cardiaci o ipertensione arteriosa. In caso di dubbi è bene chiedere consiglio ad un medico.


– Devi inoltre assicurarti di ingerire i giusti quantitativi di proteine per mantenere la massa muscolare magra. Molti dei termogenici riducono l’appetito, ossia, diminuirai l’ingestione di calorie, diventando più difficile riuscire ad introddurre con i soli alimenti la giusta dose di proteine. Puoi restringere il consumo di grassi e carboidrati, ma non devi diminuire la quantità di proteine, necessarie al buon funzionamento dell’organismo. Per garantire un rinforzo quotidiano scegli un integratore di proteine con poche calorie.


Biotech Iso Whey Zero 2270g



Leggi anche: Un integratore di proteine può aiutare a perdere peso




Come scegliere il migliore integratore per potenziare la perdita di peso


La prima cosa da fare è identificare l’obiettivo che si vuole raggiungere con l’assunzione dell’integratore brucia grassi. Se non riesci a trovare un integratore che unisca tutto quello che desideri potrai scegliere un singolo prodotto per ogni obiettivo.




Mobilizzatori dei grassi


Caffeina


La caffeina è generalmente associata ai suoi effetti energetici, e generalmente si tende a pensare che aumenti il consumo di calorie. Nonostante la caffeina bruci, di fatto, i grassi, il suo effetto principale è quello di legarsi ai recettori nelle cellule adipose. Questo meccanismo è particolarmente efficace quando la caffeina viene assunta prima degli allenamenti, come già dimostrato da vari studi sull’argomento.

Prendi 200-400 mg di caffeina prima dei pasti, 2 o 3 volte al giorno; assumi la dose 30-60 minuti prima dell’allenamento.



Yohimbina


È l’estratto della corteccia della Yohimbe, albero originario dell’Africa Centro-Orientale. La Yohimbina, oltre ad aumentare la libido, aiuta ad aumentare la lipolisi, cioè sinteticamente, lo svuotamento delle cellule adipose. L’effetto è simile a quello della caffeina.

Assumi 5-20 mg di Yohimbina (o una dose di un prodotto che la contiene), 2 o 3 volte al giorno; Assumila 30-60 minuti prima dell’allenamento.



Lipo 6 Black 120 caps Nutrex




Bruciatori di calorie


Estratto di té verde


L’estratto di tè verde aiuta a perdere peso attraverso l’aumento del numero di calorie bruciate. Gli ingredienti attivi nel tè verde, responsabili per l’effetto sopra descritto, sono le catechine, specialmente quelle conosciute con il nome di Gallato Epigallocatechina (EGCG).

Assumi circa 500-1,000 mg di estratto di tè verde standardizzato con elevata percentuale di EGCG 2 o 3 volte al giorno. Assumilo 30-60 minuti prima di andare a dormire.



Capsaicina


Questa sostanza naturale aumenta la quantità di calorie bruciate dall’organismo, grazie alla sua capacità di aumentare i livelli di adrenalina. Uno studio dell’Università dell’Oklahoma ha concluso che negli individui che hanno assunto un integratore contenente capsaicina e caffeina si verifica un aumento del consumo di calorie sia durante che dopo l’esercizio.

Ricerca un integratore che contenga capsaicina o estratto di peperoncino di cayenna che facciano parte della lista Scoville Heat Units (SHU).

Assumilo 30 minuti prima dei pasti, 2 o 3 volte al giorno. Assumi una delle 3 dosi 30-60 minuti prima dell’allenamento.






Trasportatori di grassi


Carnitina


Molecola con caratteristiche simili a quelle degli aminoacidi è un componente fondamentale nel complesso sistema di trasporto dei grassi ai mitocondri, dove vengono eliminati completamente. Vari studi confermano che l’assunzione di integratori di carnitina aumentano la quantità di grassi bruciati dall’organismo.

Assumi 1-3 g di carnitina sotto forma di L-carnitina, L-carnitina L-Tartrato o Acetil L-carnitina, 2 o 3 volte al giorno durante i pasti, distribuendo le dosi in questo modo: 1 per il pasto prima dell’allenamento e l’altra per il pasto dopo l’allenamento.





Bloccanti


Acido Linoleico Coniugato (CLA)


Sono un gruppo comune di grassi sani, specificatamente Omega-6. Diversi studi confermano che i CLA potenziano la perdita di peso, in quanto aumentano la crescita muscolare.

Assumi 1-3 g di CLA a colazione, pranzo e all’ultimo pasto della giornata.






Attivatori Geni


Olio di pesce


Questa fonte di grassi essenziali Omega-3 fornisce acido eicosapentaenoico (EPA) e acido docosaesaenoico (DHA). È stato scoperto che queste sostanze attivano i geni che aumentano l’eliminazione dei grassi.

Assumi 2-3 g di Olio di pesce, 2 o 3 volte al giorno ai i pasti.


Omega 3-6-9 90 Softgel Quamtrax




Leggi anche:


10 alimenti che aiutano a dimagrire

Come funziona la Dieta Dukan?

7 errori che non bisogna commettere durante la dieta




Referenze:

Jim Stoppani, Ph.D., Stack It, Scorch It: How To Build The Perfect Fat Burner, Marzo 2013.

Shannon Clark, Your Perfect Fat Burner, Aprile 2011.

Shannon Clark, Getting The Most From Your Fat Burner: 5 Can’t-Miss Tips And Tricks, Aprile 2011.

N/d, Build your own fat burning supplement, n/d.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here